Esami

 

ESAMI DI STATO ANNO SCOLASTICO 2014-2015


Le prove dell'esame di stato dell'anno in corso si svolgeranno secondo il seguente calendario:

  • Prima prova scritta: mercoledì 17 giugno;
  • Seconda prova scritta: giovedì 18 giugno;
  • Terza prova scritta: lunedì 22 giugno;
  • I colloqui inizieranno circa 10 giorni dopo il termine delle prove scritte.

Le prime due prove scritte inizieranno alle ore 08.30.
L'orario d'inizio della terza prova sarà stabilito da ogni singola commissione e reso noto ai candidati con apposito avviso
.


Le materie della seconda prova sono diverse a seconda degli indirizzi.

________________________________________________________________________


VALUTAZIONE FINALE DELL'ESAME DI STATO


Il voto finale si ottiene sommando i punteggi riguardanti i crediti scolastici, le tre prove scritte ed il colloquio.
Il punteggio viene espresso in centesimi.

Il voto minimo per superare l'esame è 60/100.
Il voto massimo è 100/100, a cui in casi di esame brillantissimo e di un curricolo eccellente si può aggiungere la lode.

Il punteggio è così suddiviso:

  • massimo di 15 punti per ogni prova scritta, per un totale di 45 punti; per la sufficienza occorrono 10 punti;
  • un massimo di 30 punti per il colloquio. Per la sufficienza occorrono almeno 20 punti;
  • un massimo di 25 punti derivanti dai crediti scolastici.

La commissione può assegnare, per particolari motivi (brillantezza delle prove, studio ampio e approfondito, ecc.), un punteggio integrativo da 1 fino a 5 punti. Per ottenere l'eventuale punteggio integrativo occorrono almeno 15 punti di credito scolastico e non meno di 70 punti alle prove d’esame.

Per maggiori informazioni si consiglia di leggere l'Ordinanza Ministeriale n.13 del 24 aprile 2013 (che è raggiungibile cliccando QUI), in attesa che il MIUR pubblichi la nuova Ordinanza per gli esami relativi all'anno in corso, quasi certamente nei primi giorni di maggio 2013.